Il Cavaliere, superato lo shock da cacciata, sta rapidamente riprendendo il suo ruolo da parolaio.
Il Pd, incantato da Passera e da Casini, procede come una barca in un bosco, facendo il suo gioco.
E dopo le elezioni avrà delle brutte sorprese. Quando e se se ne accorgerà, sarà tardi, come sempre.

Fantapolitica?

Un brutal dubbio ci rode:
quanto a lungo il nostro prode
saprà star senza potere?
Ogni giorno il Cavaliere

progredisce nel risveglio:
non è ancora giunto al meglio,
ma fra una minaccia e un lazzo
ha ripreso lo strombazzo.

Mario Monti è disperato.
Finalmente ha realizzato
che è impossibile il governo
con ‘sto popolo d’inferno,

come disse Mussolini”.
Per mancanza di quattrini
quanto prima, stile piovra,
produrrà un’altra manovra
”.

I politici nostrani,
se è un politico Bersani
e non solo una macchietta,
scopriranno molto in fretta

che il caimano sta tornando.
Ecco il suo piano nefando:
con l’abisso allontanato
grazie a un popolo affamato,

a un paese in recessione
ed a un professor santone,
tornerà, vecchio bacucco,
con il miserando trucco

grazie al quale governò:
Io le tasse taglierò,
darò posti di lavoro
e tre vacche ad ogni toro!

Dei quattrin con la potenza
i suoi, in crisi di astinenza
da potere e iniquità,
uno ad un ricomprerà.

Per la guerra contro i rossi
si rimetterà con Bossi
e l’ignobile coingrega
dei padani della Lega,

rivincendo le elezioni
grazie ai troppi creduloni.
Giunto lì negozierà
coi fan di Sua Santità

la cessione del potere:
niente cella al Cavaliere,
nessun taglio alle tivù,
ma per le note virtù

la salita all’alto soglio,
del caimano estremo orgoglio.
Al poter Pierferdinando
che governa raggruppando

passere, democristiani
fino a ieri con Bersani
e i fratelli e le sorelle
profughi dal Pdl.

Ed il resto del Pd?
Pier Luigi, giunto qui,
forse infin si sarà accorto
che il caimano non è morto,

che Casini non è rosso
e da un gran rimorso mosso
correrà contrito dietro
alla Sel ed a Di Pietro.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili

C'era una volta la Sinistra

di Antonio Padellaro e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Il leccaculo nell’era della sua riproducibilità tecnica

next
Articolo Successivo

Merry Crisi!

next