Nuova incursione del “disturbatore” Gabriele Paolini, durante l’edizione di Studio Sport delle ore 13.00. In collegamento con lo studio, c’è Giuseppe Ferrario che fornisce dettagli sull’assemblea della lega di Serie A, indetta per discutere dello sciopero minacciato dall’Assocalciatori prima del campionato. Paolini si posiziona dietro l’inviato, urla verso le telecamere: “Berlusconi usa la pompetta!” e brucia la foto del premier. Il contestatore viene immediatamente allontanato dalla Digos e il collegamento viene interrotto bruscamente. La performance non è nuova: già lo scorso 9 maggio, mentre Berlusconi era in aula per il caso Mills, Paolini aveva fatto la stessa cosa.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Sallusti e Belpietro si scontrano in tv

next
Articolo Successivo

Portofino, la vergogna dei ricchi

next