L’associazione Libertà e Giustizia ha presentato oggi presso la sede di Milano l’appello in sostegno del candidato sindaco Pisapia a firma di molti nomi noti del mondo accademico e della cultura italiani, tra i presenti: Gustavo Zagrebelsky, Salvatore Veca, Gae Aulenti. “Pisapia? altro che estremista come dipinto dalla campagna elettorale del centrodestra, si è dimostrato invece il rappresentante della borghesia illuminata”, parola di Umberto Eco. Ma “attenzione” ammonisce lo storico Ginsborg, è un momento di possibile svolta.. ma gli storici sono sempre cauti: può essere l’inizio della fine, o può essere uun nuovo inizio da parte di Berlusconi. E’ molto determinato, e già in passato, dato per spacciato, ha saputo recuperare. Sarà più difficile per lui se perderà a Milano”. di Giovannij Lucci


Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Informazione, portiamo i fatti nelle scuole

next
Articolo Successivo

Napoli, Forza del Sud con Lettieri per “contrastare la Lega”

next