» Cronaca
mercoledì 12/04/2017

Miracolo: ora giornali e Tg Rai danno Consip in prima pagina

“Polpetta velenosa” - Dopo mesi di silenzi le “manipolazioni” su Tiziano Renzi hanno acceso l’attenzione sull’inchiesta
Miracolo: ora giornali e Tg Rai danno Consip in prima pagina

Sorpresa: la grande stampa e i tg della Rai hanno riscoperto il caso Consip. Dopo mesi di silenzi, imboscamenti, scalette acrobatiche e minuscoli box, nascosti nei gradini più angusti della piramide delle notizie, l’inchiesta approda alle prime pagine. Il titolo d’apertura di Repubblica ieri: “L’accusa a Tiziano Renzi falsificata da un carabiniere”. Quello del Corriere […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Due pessimi anni coi nuovi padroni del giornale

Cronaca

Due dipendenti M5S “inseguono” Orfeo. Il Pd : “È un’intimidazione, puniteli”

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×