/

di F. Q. | 26 settembre 2016

Roma, aggressione in metro B per sigaretta: arrestato il terzo uomo

metro-roma-675
Cronaca
Ad essere preso di mira da tre giovani, tutti di Caserta, era stato Maurizio Di Francescoantonio. Anche la madre di quest’ultimo riportò lievi ferite. L'uomo, fermato a Napoli e portato nel carcere di Poggio Reale, è stato identificato grazie ai filmati del sistema a circuito chiuso della stazione della metro Piazza Bologna, dove avvenne l'aggressione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×