A due giorni dall’esito delle amministrative non certo esaltante, il M5s, tramite Beppe Grillo annuncia il ‘Piano Rom‘ e la sindaca Virginia Raggi manda una richiesta alla Prefettura per accogliere meno migranti. Il M5s svolta a destra su temi sensibili strizzando l’occhio alle politiche della Lega Nord? “Sui Rom e sulla materia dell’immigrazione ci sono dei punti di congiunzione anche col programma della Lega, ma parlare di svolta a destra è assolutamente contrario alla verità ed è creata ad arte dai giornali” afferma Alfonso Bonafede, che assieme a Riccardo Fraccaro, affianca la giunta a 5 Stelle delle Capitale. “Stiamo solo portando avanti quanto promesso in campagna elettorale – dichiara Bonafede- nessuna alleanza futura con la Lega, la quale, quando era al Governo del Paese, finanziava con Maroni ministro dell’Interno i campi Rom e non ha fatto nulla contro l’immigrazione”.