“Oggi per me è stata un’occasione con Martin Schulz per avere un aggiornamento sulle sue posizioni e sulla campagna elettorale in Germania. Certo apparteniamo a partiti ‘fratelli’ e quindi è molto importante scambiare opinioni sull’andamento della situazione e con un impegno europeista comune”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni a Berlino, subito dopo un incontro bilaterale con il leader del Spd e candidato cancelliere Martin Schulz, in occasione dell’incontro dei leader dell’Alleanza progressista