L’inizio del campionato mostra tutte le carenze della squadra allenata da Frank De Boer e la “banda” di mister Sarri è da rivedere e viene fermata dal Pescara sul 2-2. Milan e Lazio superano di misura Torino e Atalanta. I due anticipi della prima giornata di Serie A confermano i pronostici. Nella prima partita del campionato la Roma, all’Olimpico, supera 4-0 l’Udinese grazie a due calci di rigore realizzati da Perotti al 19′ e 30′ del secondo tempo. Gli attaccanti Dzeko e Salah aumentano il bottino al 37′ e al 39′ per il poker  finale davanti al pubblico giallorosso.

Chiude il primo sabato calcistico della Serie A 2016-2017 la sfida tra i campioni d’Italia in carica della Juventus e la Fiorentina. Khedira ha sbloccato il risultato con un colpo di testa al 37′ del primo tempo. Nella ripresa Kalinic ha pareggiato al 25′, sempre di testa. Di Higuain, inserito da Massimiliano Allegri nel secondo tempo, al 30′ il gol vittoria che regala i primi tre punti ai bianconeri. 

Higuain: “Sono felicissimo per l’esordio, la vittoria e il mio gol” – “Ora dobbiamo continuare e prepararci per la prossima sfida: contro la Fiorentina abbiamo sofferto, ma ce l’abbiamo fatta con sacrificio e pazienza”. Sono le parole dell’attaccante argentino dopo il primo gol segnato con la maglia della Vecchia Signora che ha risolto la sfida con la squadra allenata da Paulo Sousa nella prima giornata di campionato. “Qui sono felice, per l’affetto che tutti mi fanno sentire e io spero di restituire questo affetto con gol e vittorie – ha aggiunto il ‘Pipità i microfoni di Premium Sport – Obiettivi? Quest’anno vogliamo vincere tutti i titoli possibili, ma manca tanto, siamo ancora all’inizio”.

Spalletti: “Quando ci siamo rilassati, abbiamo fatto molto meglio” – “L’Udinese è stata brava, ha corso e ci ha fatto correre. Noi eravamo un pò troppo tesi e frettolosi”. Il tecnico della Roma Luciano Spalletti ha commentato così il rotondo successo ottenuto sulla squadra del mister Giuseppe Iachini nella prima giornata di campionato. “E’ venuta fuori un’altra partita, abbiamo invertito marcia facendo girare palla con più qualità – ha proseguito ai microfoni di Premium Sport – L’infortunio a Manolas? Non ci hanno dato la possibilità di tirarlo fuori, ma sembra che comunque non ci siano problemi, tolto un leggero fastidio all’adduttore”. L’allenatore giallorosso ha puntato dal primo minuto su Paredes. ” È un giocatore che siamo contenti di avere, non so perché i media lo vogliamo mettere sul mercato – ha evidenziato – Se mi aspetto qualche arrivo? Abbiamo uno dei direttori più bravi che c’è sulla piazza: non possiamo fare follie, ma staremo attenti. L’importante è non avere infortuni, in quel caso dovremmo avere una rosa un pò più formosa”.

Serie A, le altre partite della 1° Giornata 
Milan-Torino 3-2 (domenica ore 18)
Atalanta-Lazio 3-4 (domenica ore 20.45)

Bologna-Crotone 1-0 (domenica ore 20.45)
Chievo-Inter 2-0 (domenica ore 20.45)


Empoli-Sampdoria 0-1 (domenica ore 20.45)
Genoa-Cagliari 3-1 (domenica ore 20.45)


Palermo-Sassuolo 0-1 (domenica ore 20.45)
Pescara-Napoli 2-2 (domenica ore 20.45)

CLASSIFICA
Roma 3
Genoa 3
Chievo 3
Lazio 3
Milan 3
Juventus 3
Bologna 3
Sampdoria 3
Sassuolo 3
Napoli 1
Pescara 1
Atalanta 0
Torino 0
Fiorentina 0
Crotone 0
Empoli 0
Palermo 0
Cagliari 0
Inter 0
Sassuolo 0