Uno sciopero dei trasporti Atac è in programma a Roma per giovedì 21 aprile 2016. L’agitazione era inizialmente prevista per tutta la giornata, ma dopo l’intervento del Prefetto Franco Gabrielli è stata ridotta a 4 ore: dalle 8,30 e le 12.30.

“La riduzione della durata dell’iniziativa indetta dall’Or.S.A – spiega la Prefettura – scaturisce dalla necessità di garantire i diritti costituzionalmente garantiti alla mobilità, anche alla luce di alcuni episodi di intemperanza ai danni del personale di Atac che potrebbero acuirsi nel caso di prolungati disagi. Difatti, nella giornata del 21 aprile, il sistema del trasporto urbano sarà sottoposto ad un ulteriore stress dovuto al prevedibile incremento del flusso di visitatori che interesserà la Capitale in occasione delle manifestazioni del Natale di Roma e del concomitante svolgimento del Giubileo Straordinario della Misericordia. Tali flussi, peraltro, si aggiungeranno ai consistenti movimenti turistici che, come di consueto, si registrano durante la stagione primaverile, in particolare nel periodi vicini ai ponti del 25 aprile e del 1° maggio”.

Lo sciopero riguarda l’intera rete Atac: bus, filobus, tram, metropolitane linee A-B-C e ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.