Per chi ama risparmiare, Dacia e Gpl sono un binomio irresistibile. Il marchio orgogliosamente “low cost” aggiorna la sua gamma motori con una nuova unità bifuel benzina-Gpl, Euro 6, costruita sulla base del noto tre cilindri 0.9 TCe. Rispetto al vecchio quattro cilindri aspirato 1.2 da 75 CV che sostituisce, è tutta un’altra storia: il piccolo tre cilindri è turbo, ha una potenza maggiore ed eroga la coppia massima a regimi più bassi (140 Nm a 2.250 giri/min invece di 105 Nm a 4.250 giri/min).

Durante il nostro test sulle strade pianeggianti fra Milano e Pavia, la nuova unità – montata su una Sandero Stepway – ha rivelato un carattere sufficientemente brioso, che si esprime al meglio sopra i 2.500 giri. In città, però, le ripartenze sono rumorose, complice l’insonorizzazione limitata dell’abitacolo. Inoltre, bisogna adattarsi a “leggere” il livello del gas solo attraverso i led posizionati sul tasto nel tunnel centrale: il calcolo dell’autonomia non è integrato nel computer di bordo. Fastidi su cui si può chiudere un occhio considerando la convenienza della versione bifuel, che ha un sovrapprezzo di soli 500 euro sullo 0.9 TCe a benzina, meno la metà di quanto chiedono le concorrenti. Per fare qualche esempio, la Fiat Panda 1.2 a Gpl costa 2.00 euro più della 1.2 a benzina; per la Kia Picanto 1.0 il sovrapprezzo è di 1.300 euro. Secondo la Casa, con un pieno di Gpl (32 litri, circa 18 euro) la Sandero dovrebbe percorrere più o meno 500 km.

0.9 TCe benzina-Gpl – la scheda
Che cos’è: è un 3 cilindri turbo da 0.9 litri Euro 6 a doppia alimentazione benzina-Gpl. Ha una potenza di 90 CV e una coppia massima di 140 Nm (a 2.250 giri/min) ed è abbinato a un cambio manuale a 5 marce. Manutenzione ogni anno o ogni 20.000 km.
Origine: la versione a Gpl del motore 0.9 TCe è stato sviluppato dall’italiana Landi Renzo. L’installazione dell’impianto a gas avviene direttamente in fabbrica (nei due impianti di Tangeri, Marocco, o di Pitesti, Romania, a seconda del modello)
Modelli: per ora lo 0.9 TCe Gpl è disponibile su Sandero, Sandero Stapway e Logan MCV. In seguito arriverà sul resto della gamma Dacia e su alcuni modelli Renault, fra cui la Clio
Consumi di Gpl omologati Nedc nel ciclo misto: Sandero, 6,2 litri/100 km; Sandero Stepway, 6.5 l/100 km; Logan MCV, 6,2 l/100 km
Prezzi: la versione a Gpl costa 500 euro in più di quella 0.9 TCe a benzina. Sandero 0.9 TCe Gpl da 9.500 euro; Sandero Stepway 0.9 TCe Gpl da 12.200 euro; Logan MCV 0.9 TCe Gpl da 10.750 euro.