Smartphone, tablet, televisori, ma anche libri, abiti e arredamento, il tutto a prezzi scontati. Unica regola: i saldi saranno disponibili solo per poche ore. Torna a inaugurare la stagione dello shopping prenatalizio, il Black friday, il venerdì delle promozioni a prezzi ribassati inventato dagli americani negli anni 60 come ricorrenza non festiva da celebrare con la carta di credito finito il tacchino del Ringraziamento. Il 27 novembre, infatti, migliaia di negozi in tutto il mondo abbasseranno i propri listini per invogliare la popolazione globale all’acquisto, e se in Italia l’usanza è relativamente nuova – ancora non si vedono i sacchi a pelo allineati all’esterno delle grandi catene commerciali, come invece accade, ad esempio, negli Usa, né le resse da maxi sconto per le vie delle città – non mancano iniziative e promozioni in tutta la Penisola. Da Amazon a Yoox, da Mediaworld a eBay, infatti, gli annunci relativi al ‘venerdì nero’ dello shopping, definizione inventata probabilmente a Philadelphia negli anni 60 dalla polizia, per via delle strade bloccate dal traffico di chi tentava di raggiungere i negozi per fare acquisti, riguardano non solo la giornata del 27, ma in alcuni casi anche tutta l’ultima settimana di novembre. Che si conclude, da tradizione, con il Cyber monday, cioè la risposta dell’e-commerce al Black friday, che nel lunedì successivo alla giornata di sconti internazionale offre pacchetti promozionali accessibili esclusivamente via web.

Capofila delle realtà che ribassano i listini in occasione del venerdì dello shopping è Amazon, tra i primi a importare in Italia la tradizione del Black friday. Per questo 27 novembre, infatti, l’azienda statunitense con sede a Seattle ha già annunciato che sconterà più di 1.800 prodotti, dalla tecnologia fino ai giochi per bambini. E siccome quest’anno il ‘venerdì nero’ coinciderà con il quinto compleanno di Amazon in Italia, sconti e promozioni saranno accessibili al pubblico per tutta la Black week, dal 23 al 29 novembre, con l’high tech che vedrà la sua giornata clou durante il Cyber monday, cioè il 30.

E ha già iniziato con le offerte anche eBay.it, la casa d’aste online per eccellenza, che sulla tecnologia, fotocamere, console giochi, smartphone, ma anche audio e video, propone sconti fino a fine mese, con tanto di consegna gratuita. Online a parte, però, anche le grandi catene offrono saldi su tutto il territorio nazionale: vedi Unieuro, che per chi acquista nella settimana Black propone la consegna a domicilio o il ritiro in negozio, o Euronics, che ha iniziato gli sconti già a metà novembre. Passando dalle tv all’abbigliamento, aderiranno al Black friday anche alcune tra le principali aziende internazionali. Zalando, ad esempio, ha già annunciato prezzi vantaggiosi fin dalla mezzanotte del 27, Swarovski metterà in offerta i propri gioielli, e promozioni per i clienti saranno proposte dai brand Zara, Yoox, che l’anno scorso ha registrato, durante il Black friday, un ordine ogni 3,5 secondi, H&M, Mango e Bershka. Make up scontato, poi, da Kiko e Marionnaud, mentre per i più piccoli, sconti fino al 70% nei punti vendita Auchan, promozioni esclusivamente venerdì 27.

Un passo avanti sulla tradizione del venerdì nero dello shopping, poi, l’hanno fatto due città italiane, cioè Verona e Genova, che al 27 novembre hanno dedicato un sito web, infopoint per cittadini e turisti, e negozi aperti fino alle 22, con sconti che vanno dal 10 all’80%. “L’andamento degli acquisti in questa data – si legge su Black Friday Genova.it – dà il polso non solo di come andrà il commercio nel periodo natalizio, ma è anche un indicatore della situazione economica del paese e delle possibilità di spesa dei cittadini. L’intento è di creare un evento che dia alla città di Genova la voglia di vivere una giornata e una serata di shopping in modo nuovo, diverso e originale”.

Non tutti, però, in Italia amano il Black friday. Se le risse tra clienti che ogni anno tengono banco negli Stati Uniti il Belpaese non le ha ancora viste, la tradizione, del resto, qui non è ancora un’istituzione universalmente riconosciuta, c’è anche chi preferisce prendere le distanze. Vedi Trony, che proporrà sì gli sconti di fine novembre, ma li chiamerà “Big Bang”, e saranno disponibili solo in alcune regioni italiane, dal 27 novembre al 6 dicembre, con buoni acquisto per chi spenderà più di 499 euro.

Incognita, come spesso accade, resta poi la Apple, che all’estero, e soprattutto in Italia, quando ha partecipato al Black friday, ha sempre offerto sconti moderati sui propri prodotti. Gli appassionati della mela, però, tengono d’occhio i rivenditori, e nell’attesa gli orologi sono sincronizzati sul countdown, con gli utenti pronti al primo click già a partire dalla mezzanotte tra il 26 e il 27.