Il ds nerazzurro Piero Ausilio ha capito che è arrivato il momento di pensare ad un piano B, visto che la trattativa per Ivan Perisic non si sblocca.

Nelle ultime ore, quindi, l’Inter ha bussato alla porta del Genoa per presentare un’offerta per l’acquisto di Diego Perotti: 2 milioni subito e altri 10 dilazionati nei prossimi anni, per arrivare così ai 12 che chiede il presidente dei liguri Preziosi.

La palla adesso passa in mano al Grifone, che valuterà la proposta e nei prossimi giorni darà una risposta. Ausilio è inoltre anche alla ricerca di un esterno difensivo: per la corsia di sinistra si cerca di stringere per Gael Clichy, visto che il Manchester City sembra voler puntare tutto su Alex Sandro del Porto, obiettivo anche della Juventus. La società milanese, nel frattempo, è in contatto anche con Dries Mertens: “Non sono voci infondate – fa sapere a Internews il procuratore del belga, Soren Lerby -. Lui è felice a Napoli, ma la maglia nerazzurra rappresenta comunque una possibilità”.