Idea Balotelli per la Sampdoria. Massimo Ferrero deve proprio ritenerla un’occasione imperdibile. Nelle ultime ore il presidente della Sampdoria ha allacciato nuovamente i contatti con Mino Raiola per parlare di Mario Balotelli: l’interesse blucerchiato è forte, ma l’offerta resta sempre la stessa di qualche mese fa. Non si va oltre il prestito con ingaggio pagato per gran parte dal Liverpool, squadra che l’anno scorso garantì a SuperMario il mostruoso stipendio da 6 milioni a stagione.

Chiaro che la Sampdoria non possa nemmeno avvicinarsi alla metà dell’ingaggio del ragazzo, gli inglesi devono dare un forte contributo. E potrebbe anche essere nel loro interesse: una buona stagione in Liguria potrebbe riportare il prezzo del cartellino di Balotelli a discreti livelli, nell’ottica di una cessione la prossima estate. La Lazio, altra presunta pretendente per l’attaccante, sembra ormai essersi defilata.

L’arrivo di Balotelli potrebbe concretizzarsi verso fine agosto, qualora il Liverpool non trovi nessuna soluzione per un giocatore che non vuole più. Poi saranno problemi di Walter Zenga, che ha già accolto la scorsa settimana Antonio Cassano, l’acquisto dell’estate blucerchiata. Una potenziale coppia dal talento eccezionale, ma anche una polveriera che potrebbe creare non poche frizioni in spogliatoio.