Zlatan Ibrahimovic è sempre più vicino al Galatasaray. E’ il procuratore del 33enne attaccante svedese, Mino Raiola, a rivelarlo in una dichiarazione rilasciata al sito turco Fotomac: “Sì, il Gala vuole prendere Ibra, ma non sono io che mi occupo di queste cose – precisa Raiola -. E’ il Psg che deve trattare la sua eventuale partenza. Io ho ricevuto una proposta informale da parte dei turchi, così ho parlato con loro per conoscerli meglio. Ma per ora non c’è altro”.

Parole, quelle dell’agente dello svedese, che fanno suonare l’allarme in casa Milan. In effetti, negli ultimi giorni, le probabilità che Zlatan approdi a Milanello sembrano sensibilmente diminuite. Secondo il Corriere della Sera il Paris Saint Germain ha intenzione di trattenere il giocatore anche la prossima stagione, l’ultima prima della scadenza del contratto. L’unica possibilità è che lo stesso Ibrahimovic rompa con il club parigino e, in seguito, possa liberamente scegliere in che squadra giocare.