Gru, operai, calcinacci. E nessuna traccia di arredi. Ecco le immagini in esclusiva de ilfattoquotidiano.it che ritraggono i cantieri il 22 aprile.