Ha preso a calci i carabinieri fino a buttarne uno giù dalle scale. Gianluca Grignani è stato arrestato nella notte dai carabinieri di Riccione per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il cantautore milanese, 42 anni, è in vacanza nella città romagnola con la moglie e i 4 figli da un mese. Ieri sera intorno alle 20.30, la compagna ha chiamato i carabinieri perché Grignani, in preda ad alcol e droga, dava in escandescenza e la situazione stava diventando pericolosa. Quando i militari sono arrivati sul posto, Grignani si è scagliato contro i carabinieri e per questo è stato portato in caserma e arrestato. I militari sono stati medicati in ospedale. Per loro alcuni giorni di prognosi riservata.

A maggio il cantante era salito sul palco di Omar Pedrini, ex cantante dei Timoria, presso la Latteria Molloy di Brescia. Visibilmente ubriaco, non ricordava i testi delle canzoni e, alla fine, è stato allontanato dalla security