Doveva essere domani mattina alle 11. Ma l’incontro tra Giorgio Napolitano e la delegazione del M5S guidata da Beppe Grillo slitta a settimana prossima. Mercoledì 10 luglio, precisa in un tweet Riccardo Nuti, capogruppo M5S alla Camera.

L’incontro era stato chiesto da Grillo in un post sul suo blog. Una domanda a cui ieri il presidente della Repubblica ha risposto con un invito ufficiale al Quirinale, suscitando un certo stupore nei parlamentari del M5S. L’incontro, rinviato a settimana prossima, non sarà comunque di carattere “privato”. “Devo precisarle – ha scritto ieri al comico il segretario generale del Colle Donato Marra – che tale incontro non potrà caratterizzarsi come tale, come avviene in tutti i casi in cui il Capo dello Stato incontra delegazioni di forze politiche rappresentate in Parlamento”. Un invito ufficiale rivolto al leader del movimento, ai presidenti dei gruppi parlamentari e anche ad “altre personalità purché ne siano chiariti i titoli e le funzioni nell’ambito del movimento”.