L’incontro con Giulio Tremonti a Palazzo Chigi è stato “lungo e cordiale”, riferisce Silvio Berlusconi. Il premier, in una nota stampa della Presidenza del Consiglio, ha sottolineato come durante la “colazione di lavoro è stato fatto il punto su tutti i problemi più attuali, a cominciare dalla manovra per la continuazione e il rafforzamento dell’azione di Governo. Il Presidente Berlusconi ha ribadito la volontà del governo italiano di raggiungere il pareggio di bilancio per il 2014, in linea con gli impegni assunti a livello europeo. Il decreto legge sulla manovra sarà approvato prima dell’estate”.