Una piazza così gremita a Milano non la si vedeva da tempo. Ottantamila, forse cento. Sono soprattutto donne le decine di migliaia che anche nel capoluogo lombardo hanno riempito non solo piazza Castello, ma tutte le arterie che la raggiungono. Nonostante il tempo non fosse dei migliori, al grido di “se non ora quando?” Milano ha risposto all’appello in difesa della dignità delle donne. Applauditissimo l’intervento di Franca Rame che ha letto un testo di Camilla Cederna. “Se vedrà le immagini di questa piazza – si augura una ragazza – speriamo che Berlusconi capisca. E’ ora di dimettersi”   di Franz Baraggino