Da quasi una settimana ilfattoquotidiano.it viaggia a più di 330.000 utenti unici al giorno, con punte che hanno superato i 360mila. Si tratta dei migliori risultati dal momento della nostra nascita (in passato abbiamo avuto picchi di 380.000 visitatori, ma non eravamo riusciti a tenere la media così a lungo). Di questo ringraziamo tutti i navigatori. Per far fronte all’intenso traffico i nostri tecnici sono intervenuti sui server. Il loro lavoro ci ha permesso di  reggere la grande ondata di utenti. Le nuove configurazioni hanno però causato dei disservizi a qualche centinaio di navigatori che, da una settimana, viaggiano con lentezza, raggiungono con difficoltà il sito, non lo vedono e soprattutto non riescono a scaricare il pdf. Il problema, dopo tre giorni di studio, è stato finalmente individuato e un primo intervento (eseguito questa sera alle 20), dovrebbe portarci verso una soluzione.  Altre modifiche sono previste nelle prossime 48 ore. Ci scusiamo con chi ha subito e sta subendo dei disservizi. Inoltre stiamo studiando il modo per farci perdonare anche dagli abbonati che non sono stati in grado di scaricare il pdf. Vi faremo sapere al più presto come.

Restate con noi

ilfattoquotidiano.it