Ius soli, anche Cesare e Augusto lo concessero

Allarmante la notizia della riduzione di 200.000 italiani in un anno, frutto della somma di mortalità e calo delle nascite. Gli xenofobi ne traggono argomento contro i migranti, ma il problema non è certo questo né è così nuovo nella storia. A Roma, nella metà del I secolo a.C., la questione era assai avvertita. Cassio […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.