arte

Bosch, lo stregone: maghi, uomini-piede, orecchie, sederi e uccelli con i pattini

26 Novembre 2022

Si racconta che, agli inizi del 500, chiunque entrasse nella lussuosa residenza del cardinale Antonio Grimani – umanista e rampollo di una nobile famiglia veneziana, nonché grande collezionista – rimanesse turbato dalle opere di un pittore fiammingo contemporaneo. Tra disegni di Leonardo, cartoni di Raffaello, vedute di Giorgione e un ricco santuario di statuaria classica, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui