IL FILM DA VEDERE

Azor, la borghesia (in stile Buñuel) è messa a nudo

4 Dicembre 2021

La borghesia, quella alta sopra tutto, è tema sovente ostico per il cinema: finisce nel fuoricampo, laddove anche registi e sceneggiatori altoborghesi preferiscono volgersi alle periferie e, si diceva una volta, al proletariato, ché fa chic e non impegna. Decrittarne gusti e sostanza, però, può essere assai interessante, perfino coinvolgente, a patto di sapere di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.