Verdi si diventa

Fili di seta e manici di bambù: come lavarsi i denti in modo ecosostenibile

Oltre venti miliardi di spazzolini ogni anno finiscono nella spazzatura, aumentando i rifiuti di plastica. L'elettrico non risolve nulla dal punto di vista ambientale, ma esistono invece prodotti fatti di materiali più ecologici, anche se non sono ancora molto diffusi. Più complicata la questione del dentifricio: il tubetto si può rimpiazzare con un barattolo, ma la pasta dentale fatta in casa non è sempre una buona idea. Attenzione anche a collutorio e filo interdentale

23 Luglio 2021

Lo spazzolino da denti di Churchill? Probabilmente giace da qualche parte della terra, magari in fondo al mare. Ma lo stesso potrebbe valere persino per lo strumento con cui si lavava i denti Mussolini. Già, perché, come migliaia di altri prodotti, anche lo spazzolino da denti è fatto di plastica dura e difficile da decomporsi. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.