Sessantaseiesimi David di Donatello, con 15 nomination guidaVolevo nascondermi, il biopic dell’artista Ligabue diretto da Giorgio Diritti, poi Hammamet, ovvero gli ultimi giorni di Bettino Craxi secondo Gianni Amelio, con 14 e Favolacce, l’opera seconda dei fratelli D’Innocenzo, con 13. La cerimonia, condotta ancora una volta da Carlo Conti, si terrà martedì 11 maggio, in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Io, donna che visse due volte

prev
Articolo Successivo

Penélope Cruz torna protagonista con Almodóvar

next