“Governo di alto profilo che non debba identificarsi con alcuna formula politica”: la sintesi vivente delle prescrizioni del presidente Mattarella è Dario Franceschini, eterno ‘rieccolo’ delle correnti tardodemocristiane, smentita vivente della precarietà del lavoro culturale: chi ha un lavoro più sicuro di lui? Ma sarebbe ingeneroso non vedere che una novità c’è: il nome del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Ex Ilva, il Tar ordina lo stop agli impianti: “C’è grave pericolo per la vita e la salute”

prev
Articolo Successivo

Aiuti a 50 ditte “fantasma” Morandi, aperta l’inchiesta

next