Carlo Freccero, durante un esame all’università, lo ha apostrofato così: “Lei ha un’età indefinita tra i 10 e i 40 anni”. Saverio Raimondo di indefinito ha, ancora oggi, solo l’età, e rispetto allo Zelig del suo mito Woody Allen, non prende le forme della vita a seconda di chi frequenta, ma a 36 anni porta […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Poltrone, Twitter & C. Carletto ora gioca al capriccio Capitale

prev
Articolo Successivo

Tra Covid, assenze e dubbi: a cosa serve una Festa così?

next