Caso Eboli: qualsiasi decisione assumerà il Riesame di Salerno rischia di essere strumentalizzata

Quanto accaduto attorno all'inchiesta sul sindaco Massimo Cariello, accusato di corruzione del concorso per due posti a tempo indeterminato di educatore di asili nido, riapre il dibattito (mai conchiuso) tra chi pensa che non sia giusto impedire o limitare ai parenti stretti dei magistrati di esercitare il loro diritto costituzionale di fare politica, e chi invece ritiene che certe potenziali inopportunità siano da fermare alla radice

15 Ottobre 2020

Raccontano off the record avvocati e giudici di esperienza che l’imbarazzo al Palazzo di Giustizia di Salerno si taglia col coltello. “Il groviglio perfetto” lo definisce un’ex toga. Un argomento in più per chi teorizza che sia giusto, per ragioni di opportunità, mantenere la massima distanza possibile tra i mondi della politica e della magistratura. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.