Nella Costituzione Italiana l’Articolo 44 recita che “la legge dispone provvedimenti a favore delle zone montane”. Può darsi ce ne siano, ma fatico a trovarli. Da trent’anni partecipo a convegni, seminari, lezioni, scuole estive, corsi di formazione e di aggiornamento, incontri della commissione europea sul futuro della montagna, sia come uditore sia come relatore. Da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Missili e sottomarini alla festa di Kim

prev
Articolo Successivo

Il Mosè nero d’America

next