Immaginate Don Chisciotte a 18 anni, ma un “Don Chisciotte senza la corazza, senza la cotta, vestito con una tunica di lana”. Viso lungo e bruno, zigomi pronunciati, “mascelle robuste, indizio infallibile di un guascone anche senza il tipico berretto”… È stato proprio D’Artagnan – qui sopra la descrizione con cui ce lo presenta Dumas, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Non solo Covid. Il negazionismo è il virus più pericoloso di tutti

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Franzaroli

next