Che Urbano Cairo osservi la politica con un occhio molto più che interessato è un segreto di Pulcinella. Della sua imminente discesa in campo parlano tutti, tranne lui. Tra i più entusiastici c’è l’eterno democristiano Gianfranco Rotondi: “Cairo ha una sensibilità politica. Sa ascoltare, è umile. A determinate condizioni potrebbe essere la persona giusta”. Quali? […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Commercialista a Bologna, collegi sindacali in tutt’Italia

prev
Articolo Successivo

Pd, Sassoli lancia il dialogo con Conte e i Cinque Stelle

next