Prendete in mano il libro Alba Nera, di Antonio Carioti, prefazione di Sergio Romano, Edizioni del Corriere della Sera e andate a pag. 312. È Mussolini che parla, siamo a Bologna, il 21 aprile 1921. La potenza del fascismo è ancora piccola, la prepotenza è grande fin dall’inizio. Si nota subito una certa somiglianza con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Facce di casta

prev
Articolo Successivo

“Cari sovranisti, leggete più libri per restare umani”

next