“Intorno alla buche di Roma c’è più leggenda che sostanza”

Sabrina Ferilli - Dopo il successo della fiction “L’amore strappato”: “Nella vita bisogna avere timore di due categorie: i medici e i giudici”
“Intorno alla buche di Roma c’è più leggenda che sostanza”

L’argomento non era semplice, ma tosto, di quelli che prendono allo stomaco, aprono dubbi, creano incertezze: un uomo accusato ingiustamente di molestie sessuali verso la figlia, dieci e passa anni di processi, tribunali, sei anni di carcere, risorse economiche al collasso. Poi, alla fine, la verità; poi alla fine la fiction L’amore strappato, tre puntate […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.