Suv, alias “sport utility vehicle”. Per i costruttori d’auto, però, è l’acronimo finanziario di “veicolo da super utili”. Lo sa bene Porsche, che sdoppia l’offerta del suo celebre Cayenne con l’introduzione della relativa versione Coupé. Tetto più inclinato verso la coda e ribassato di 20 millimetri, parafanghi allargati di 19 millimetri e targa posteriore spostata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Mala del Brenta, trent’anni per la verità: anche in Veneto delitti e omertà di mafia

prev
Articolo Successivo

Psa-Fca, matrimonio che non s’ha da fare

next