Arriva il romanzo che visse due volte: lo scrittore traduce se stesso, in meglio

Enrico Pellegrini ha firmato il suo terzo libro in italiano, ma l’ha riscritto in inglese
Arriva il romanzo che visse due volte: lo scrittore traduce se stesso, in meglio

Enrico Pellegrini, giovane avvocato torinese che vive e lavora a New York, ha scritto pubblicato in Italia il suo terzo romanzo ( “Ai nostri desideri”, Marsilio ) e poi lo ha riscritto e pubblicato in inglese con un altro titolo ( “Something Great and Beautiful”, Other Press, New York ) e un sottotitolo che fa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.