“Montanari, che l’ha allertata sulle abilità menzognere e manipolatorie di De Caro, ha letto il libro?’ ‘Sì, l’ha detestato. Ha detto che mi sono fatto abbindolare, che mi sono innamorato del personaggio. Non credo sia andata così, anche se non avrò scoperto tutte le sue bugie e sfondato tutte le sue reticenze. Giudicheranno i lettori”. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il compleanno diventa horror: festeggiato 21enne taglia la gola a un ragazzo invitato. Che si salva

prev
Articolo Successivo

‘C’è tempo’ per Veltroni di trovare la giusta via

next