il Fumetto

Dopo Rat-Man, resta Cinzia: l’amore spiegato da una transessuale

23 Novembre 2018

Nella lunga saga di Rat-Man firmata da Leo Ortolani, c’è sempre stato un personaggio sicura fonte di battute da caserma: Cinzia, la transessuale superdotata innamorata di quella parodia di supereroe che è il Ratto della Città Senza Nome. Quando Ortolani ha iniziato a scrivere le storie del suo personaggio, nel 1989, c’era tutta un’altra sensibilità, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.