Il reportage

Comincia l’esodo dei rifugiati da Riace. “Ma il paese vivrà”

Dopo l’inchiesta - Non ci sono più i fondi ma gli africani non vogliono andar via, negozi e scuole chiudono. Un’anziana: “Restiamo solo noi”

18 Novembre 2018

Anna si siede a terra. Si alza e urla. Si risiede e piange. Uno dei suoi due figli gioca. L’altro tira i pantaloni del maresciallo dei carabinieri che gli accarezza i riccioli neri. Scene di abbandono e partenze a Riace, il paese che non deve più accogliere. Anna, ghanese, è una dei tanti rifugiati che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.