Doveva essere un grande veicolo che investiva (guadagnandoci) capitali in imprese votate al successo. Nel tempo la ex Management e capitali – divenuta M&C e quotata a Piazza Affari – la creatura finanziaria personale di Carlo De Benedetti si è svuotata fino all’ultima resa. Quella di pochi giorni fa, che ha visto il veicolo liberarsi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Crisi, da dove arriverà la prossima?

prev
Articolo Successivo

Btp Italia, la miniera del Tesoro è la prigione dei risparmiatori

next