Torino

L’Orchestra della Rai e il Mago di Oz. Musica dalla parte dei bambini

Il progetto “!WOW!” dal 22 al 26 novembre torna all’Auditorium sabaudo con il capolavoro di Lyman Frank Baum

19 Novembre 2017

Nonostante la terrorizzante versione cinematografica, non esiste storia più rassicurante del Mago di Oz, in cui tutti smaniano per ottenere qualcosa – il cuore, il cervello, un viaggio di ritorno a casa… – senza sapere che quel qualcosa già ce l’hanno, magari ai piedi, come le scarpette d’argento di Dorothy, che la fanno ripiombare in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui