Il comandante della Vos Hestia, la nave della Ong Save the Children, è indagato dalla Procura di Trapani con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Il suo nome è Marco Amato e anche nel suo caso va specificato che, secondo la Procura siciliana, gli eventuali reati sono stati commessi nel corso di operazioni che avevano un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Sentirsi Borges essendo Franceschini

prev
Articolo Successivo

Spara in faccia alla figlia della ex per vendetta, 15enne in fin di vita

next