In piazza Bellini, dove ieri sera è stato festeggiato tra selfie, abbracci e spumante, ha ricevuto in dono un cartello che lo raffigura, con tanto di corona, come “il Vicerè” di Palermo. E lui, Leoluca Orlando, detto “Highlander” non tanto per i suoi 70 anni quanto per la quinta riconferma a Palazzo delle Aquile, ha voluto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il suicidio 5Stelle e la Caporetto dei vecchi ras Pd

prev
Articolo Successivo

Sotto la Scala esiste solo il centrodestra. Lady Tosi alla fine centra il ballottaggio

next