‘OCulo. Parte con i migliori auspici il nuovo film di Paolo Sorrentino. Nella smorfia napoletana, il 16 è ‘o Culo, la fortuna, e tanti sono i centimetri che separano i 181 d’altezza di Toni Servillo dai 165 di Silvio Berlusconi. Aspettando lo schermo, la prova è già su carta motivo di riso: che escogiterà Toni, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Siamo qui a spezzare in tre gli spaghetti

prev
Articolo Successivo

Genova, Ferrero e Preziosi nei guai: il derby della Lanterna è senza testa

next