Il Minzolini della Regione Campania si chiama Carlo Iannace. È un distinto signore eletto nella lista “De Luca Presidente”, fa il chirurgo e da un anno occupa lo scranno di consigliere regionale in barba alla legge Severino e ad una condanna in primo grado a sei anni per peculato, di cui tre indultati, per una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Effetto Emiliano, più divieti alle toghe che fanno politica

prev
Articolo Successivo

Delinquere in Italia conviene

next