Presidenziali francesi, meglio dei romanzi di Simenon. Già, perché non si può proprio dire che in questi tempi elettorali manchino suspense e colpi di scena. Il 33% dei francesi, secondo un’inchiesta pubblicata mercoledì da Le Monde si troverebbe d’accordo con il Front National di Marine Le Pen, data in testa nei sondaggi. Uno scenario inquietante. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Assange e la santa alleanza hi-tech contro la Cia

prev
Articolo Successivo

La vittoria dei petrolieri Niente royalties ai parchi

next