Parigi, quartiere Grenelle, XV arrondissement, sabato 19 marzo 2016. Convegno delle destre radicali europee, a cura dell’organizzazione integralista cattolica Civitas. Dibattito: “Dalla guerra in medio Oriente all’immigrazione e al terrorismo in Europa”. Previsti una decina di oratori. Manca Alexander Marchenko, diplomatico dell’ambasciata russa a Parigi: ha un impegno, si è scusato per l’assenza. Piglia la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Retata a New York contro la Cupola della Mafia: Fbi arresta 46 persone

prev
Articolo Successivo

L’esercito rosso adesso è di bambini

next