Aborto sempre più difficile. Se n’è accorta anche l’Europa

Strasburgo: “Discriminati i medici non obiettori. A rischio la salute delle donne”
Aborto sempre più difficile. Se n’è accorta anche l’Europa

Ce lo chiede l’Europa. Stavolta è vero, anche se è una di quelle cose destinate a riempire le colonne dei giornali per un paio di giorni e poi tornare a essere un problema minoritario. Nel senso che riguarda una minoranza (fortunatamente) dell’universo femminile. “Le carenze che esistono nella fornitura di servizi di aborto in Italia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.