/ di

Valerio Cattano

Articoli Premium di Valerio Cattano

Mondo - 20 febbraio 2018

Hamas non gradisce il canale in rosa. “Taif Tv” bloccata prima del debutto

Discutere la condizione delle donne palestinesi, analizzare quali difficoltà di vita quotidiana ci sono per le ragazze nella Striscia di Gaza. Di questo voleva occuparsi Taif Tv, il primo canale tutto al femminile in un territorio dove il rapporto con gli uomini – per tradizione saldamente a capo delle strutture politiche e sociali – non […]
Mondo - 16 febbraio 2018

I soldati-fantasma di Vagner che muoiono per Putin

Il gruppo Vagner soffre spesso parecchie perdite, che non è una caratteristica delle forze mercenarie; sia nel Donbass che in Siria le squadre sono state coinvolte in situazione molto pericolose, sono state la prima ondata negli assalti, hanno partecipato a scontri casa per casa nei centri abitati”. Questa analisi del sito militaryarms.ru reports si trova […]
Mondo - 13 febbraio 2018

Ong, l’esercito degli angeli dalle mani sporche

Andare in giro per il mondo ad aiutare quanti vengono travolti da tensioni sociali o disastri naturali è certamente opera meritoria. A volte ci si dimentica – o si fa finta – che dietro il mondo delle ong non c’è solo altruismo, ma un bel giro di soldi e persone che non si fanno scrupoli […]
Mondo - 10 febbraio 2018

Weinstein, non solo sexy-abusi. C’è pure il suicidio collaterale

Il bombardamento a tappeto di accuse su abusi sessuali scatenato dal caso Harvey Weinstein – e le connivenze che li hanno permessi – determina un suicidio: ed è di una donna. Jill Messick aveva 50 anni e in passato una carriera come dirigente nella compagnia cinematografica Miramax; (1997-2003); era stata anche in contatto con l’attrice […]
Mondo - 1 febbraio 2018

Al-Sisi & Eni, pacche sulle spalle alla faccia del ricordo di Regeni

Poteva essere, in termini brutali, una moneta di scambio. In un mondo dove il senso di giustizia non si prostra sempre e comunque agli affari, la produzione nel campo di gas offshore di Zohr a Port Said da parte dell’Eni – dunque italiana – sarebbe potuta essere una delle leve per chiedere la verità su […]
Mondo - 30 gennaio 2018

Mattanza continua a Kabul: in palio la leadership del jihad

In palio c’è il jihad. In mezzo, civili, volontari, militari. La gara a chi fa più morti per attribuirsi la guida della guerra santa in Afghanistan, fra i talebani dell’ex Emirato islamico e il gruppo Khorasan (Isis), ieri ha preso di mira l’accademia “Maresciallo Marshall Fahim”, a Kabul. La battaglia è durata sette ore. Bilancio, […]
Mondo - 21 gennaio 2018

Il Dipartimento Usa lancia l’allerta ma Kabul brucia

Giovedì il Dipartimento di Stato Usa aveva diramato l’allerta: attacchi imminenti contro alberghi a Kabul. Il tweet non lasciava spazio a dubbi: “Allerta sicurezza a Kabul. Notizie che gruppi estremisti potrebbero preparare un attacco contro hotel, come l’hotel Baron vicino all’aeroporto Hamid Karzai”. Segnalazione che si è rivelata in parte esatta ma inutile: non è […]
Mondo - 14 gennaio 2018

Da capo di Daesh a fantasma: un taxi giallo chiamato Califfo

Nell’autunno 2017 Iraqi Media News Agency spara la notizia: Abu Bakr al Baghdadi, il Califfo, secondo una fonte è scappato da Rawa: “Dopo che le truppe irachene hanno invaso Qaim, Baghdadi era consapevole di rischiare la vita. Con un taxi giallo, si è diretto in Siria, a Deir ez-Zor”. L’uomo da 25 milioni di dollari […]
Mondo - 7 gennaio 2018

“Non temo il trattamento Reagan: io sono un genio”

“In realtà le due grandi qualità che hanno caratterizzato la mia vita sono state la stabilità mentale e l’essere molto intelligente. Anche Crooked (disonesta, ndr) Hillary Clinton ha giocato queste carte in modo duro e, come tutti sanno, si è bruciata. Sono passato da uomo d’affari MOLTO di successo, a star della tv al top […]
Mondo - 6 gennaio 2018

“Alla Casa Bianca c’è la gara a chi dà dell’idiota a Trump”

Come neutralizzare l’effetto Harry Potter – rivendite prese d’assalto a Washington – per il libro del giornalista Michael Wolff dal titolo Fire and Fury: Inside the Trump White House che scava nell’era Trump? Il presidente ricorre alla sua arma preferita – Twitter – e scrive: “Ho autorizzato un accesso pari a Zero alla Casa Bianca […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×