/ di

Paolo Fior

Articoli di Paolo Fior

Lobby - 15 novembre 2018

Credito cooperativo, il mito delle “banche del territorio” e i rischi della sterilizzazione della riforma Renzi

La “sterilizzazione” della riforma delle banche di credito cooperativo (Bcc) varata nel 2016 dal governo Renzi rischia di creare più problemi che opportunità a un segmento creditizio che di guai negli ultimi anni ne ha passati più d’uno tra liquidazioni coatte amministrative e commissariamenti. Con in testa il mito fuorviante del “piccolo è bello” e […]
Lobby - 14 novembre 2018

Banche, perché il salvataggio di Carige non rasserena il clima e solleva nuovi dubbi sulla solidità del sistema

Lungi dal rasserenare il clima, l’intervento del Fondo interbancario di tutela dei depositi e del suo cosiddetto “ramo volontario” a sostegno di Banca Carige, contribuisce ad alimentare la preoccupazione sullo stato di salute delle banche e sulla loro capacità di tenuta a fronte di uno spread che si colloca ormai stabilmente al di sopra di […]
Lobby - 26 ottobre 2018

Ubi Banca, al processo si decide se il grande accusatore sarà parte civile. Il giallo della sua lettera con richiesta danni

Attorno a Ubi Banca il clima è tutto fuorché sereno. L’istituto, i suoi vertici e il banchiere Giovanni Bazoli sono sotto processo per ostacolo agli organismi di vigilanza e per indebite influenze sull’assemblea del 2013 che portò la lista sostenuta dalle due associazioni, la bergamasca Amici di Ubi Banca e la bresciana Associazione banca lombarda […]
Lobby - 19 ottobre 2018

Decreto fiscale, così la spaccatura nel governo fa impennare lo spread più di Bruxelles

Le banche sono tornate nuovamente nella bufera per effetto del rialzo dello spread, ma a fare salire il differenziale tra i titoli di Stato italiani e quelli tedeschi non è tanto (o soltanto) la lettera di Bruxelles, in buona parte già scontata nei prezzi, quanto piuttosto la novità politica della giornata di ieri: il primo, […]
Lobby - 8 ottobre 2018

Mercati, così lo spread si avvicina alla soglia da allarme rosso per le banche

Alle 9, con l’inizio delle contrattazioni, l’indice di Borsa e il dato sullo spread certificano quello che tutti si aspettano da venerdì 5 ottobre: un lunedì difficile, soprattutto per le banche. Pesa la lettera con cui la Commissione Ue ha espresso al governo italiano seria preoccupazione per i contenuti della nota di aggiornamento al Def. […]
Economia - 3 ottobre 2018

Spread, la nuova impennata ha già fatto la prima vittima: le banche italiane. Il caso del Monte dei Paschi di Siena

La bufera finanziaria che si è scatenata sui titoli italiani, oltre agli effetti diretti di cui si è diffusamente parlato (l’impennata dello spread ruba risorse preziose a investimenti e servizi, rende meno sostenibile il debito pubblico, incide sui risparmi delle famiglie e sui costi di finanziamento di cittadini e imprese, eccetera eccetera), rischia di produrre […]
Lobby - 1 ottobre 2018

Class action, il governo vuole estenderla anche ai “non utenti”. Confindustria e Forza Italia: “Così è troppo punitiva”

La Camera ci riprova: approvato in commissione Giustizia, il progetto di legge per riformare e potenziare le cosiddette class action approderà in Aula, oggi, primo ottobre. Nella sostanza si tratta del medesimo progetto di legge proposto nella scorsa legislatura dall’attuale ministro della Giustizia Alfonso Bonafede (M5s) il cui iter di approvazione si era poi bloccato […]
Lavoro & Precari - 12 settembre 2018

Rimaflow, le iniziative della società civile traghettare la fabbrica recuperata dai suoi operai fuori dall’inchiesta giudiziaria

Associazioni, gruppi d’acquisto solidali, circoli, collettivi, centri sociali, reti informali, Caritas, qualche rappresentante istituzionale (pochi), cittadini comuni (tanti). Erano tutti lì, domenica 9 settembre a Trezzano sul Naviglio per manifestare la loro vicinanza e la loro solidarietà alla fabbrica recuperata Rimaflow e a tutti i suoi lavoratori. E soprattutto per capire cosa fare in concreto […]
Lobby - 28 agosto 2018

Autostrade, così la concessione garantisce profitti utili anche alle partecipate e risparmia penali alla concessionaria

I numeri in chiaro della convenzione con Autostrade hanno permesso di farsi finalmente un’idea più precisa dei privilegi di natura  economico-finanziaria che lo Stato ha concesso alla società della famiglia Benetton. Balza agli occhi soprattutto quel 10,21% di rendimento lordo garantito sul capitale (6,85% netto) che è un’enormità se raffrontato a ogni altro tipo di investimento, tanto più che l’attività della […]
Economia - 8 giugno 2018

Crac banche, più collaborazione Consob-Bankitalia dopo accuse da commissione. Ma nei fatti l’intesa non cambia nulla

Il nuovo governo ha giusto fatto in tempo a insediarsi che già Bankitalia e Consob giocano d’anticipo con una mossa d’immagine nel tentativo di mettersi al riparo da una seria riforma delle authority. Lo fanno con la firma di un accordo-quadro di cooperazione e coordinamento che vorrebbe sanare le omissioni e gli errori che sono […]
Banche, perché il salvataggio di Carige non rasserena il clima e solleva nuovi dubbi sulla solidità del sistema
Banda ultralarga, Gubitosi nuovo ad di Tim mentre il governo scende in campo per la rete unica con Open fiber

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×