/ di

Lorenzo Vendemiale Lorenzo Vendemiale

Lorenzo Vendemiale

Giornalista

Leva (calcistica) dell’88. Dieci anni di lettere classiche ed una vita di sport. Erasmus a Parigi e Giochi olimpici a Londra, Milano e Roma per lavoro, Bari e il mare come unica casa.
A fare il giornalista ho cominciato piccolo e con Il Fatto Quotidiano sto diventando grande. Dal 2012 scrivo di sport, ma anche scuola, lavoro, politica. Non è come lo immaginavo da bambino, ma è quello che ho sempre voluto. Ho passato anni a studiare gli eroi e la poesia del mondo antico. E ho scoperto che nella società moderna lo sport è quel che più assomiglia alle emozioni con cui sono cresciuto.
Twitter: @lVendemiale

Blog di Lorenzo Vendemiale

Sport & miliardi - 14 agosto 2014

Atletica leggera: forza Daniele Greco, campioncino di cristallo

Un pensiero per Daniele Greco, che l’altro ieri si è rotto il tendine d’Achille nel corso del riscaldamento della gara di salto triplo agli Europei di Zurigo 2014. Per cinque motivi. Perché è uno dei pochi, grandi talenti della nostra piccola atletica leggera, che (triste dirlo, ma questa è la realtà) ha già perso Andrew […]
Sport & miliardi - 5 agosto 2014

Figc: né Tavecchio, né Albertini, comunque vada sarà un insuccesso

Il grande giorno si avvicina, i toni si accendono, lo scontro si radicalizza. L’11 agosto l’assemblea elettiva della Figc sceglierà il prossimo numero uno del mondo del pallone. Probabile la spunti Tavecchio, nonostante le infinite polemiche delle ultime settimane e la rimonta di Albertini. La certezza, però, è una sola: chiunque vinca, per il calcio italiano […]
Sport & miliardi - 1 agosto 2014

Figc, Tavecchio è inadeguato: è una questione di stile

Non sono bastate le petizioni online, l’ostilità del governo e di Matteo Renzi, i tentativi di “moral suasion” di Giovanni Malagò e del Coni. Carlo Tavecchio va avanti e, salvo sorprese clamorose, sarà il prossimo presidente della Figc. E non è una buona notizia per il calcio italiano. Premessa: chi scrive pensa che Carlo Tavecchio non […]
Sport & miliardi - 28 luglio 2014

Tour de France, Nibali re: basta sospetti di doping, è solo invidia

Troppo grande per non destar sospetto. Sono in tanti, nelle ultime settimane, ad aver fatto insinuazioni sulle prestazioni di Vincenzo Nibali, che ieri, con la conclusione trionfale sugli Champs-Élysées di Parigi, ha vinto il Tour de France 2014, riportando la Grande Boucle in Italia 16 anni dopo il successo di Marco Pantani. A volte attacchi […]
Mondiali Brasile 2014 - 17 luglio 2014

Mondiali 2014: Ranking Fifa, il tracollo dell’Italia

Una squadra senza identità e senza talento, una federazione allo sbando. Il calcio italiano in questo momento appare semplicemente superato, da altre realtà che hanno più idee e più “fame”. E lo certifica anche il nuovo ranking Fifa, stilato all’indomani dei Mondiali 2014. La classifica ci sbatte in faccia una realtà cruda e incontestabile: siamo […]
Sport & miliardi - 12 giugno 2014

Bari: la favola senza lieto fine

È finita in semifinale playoff la favola del Bari: 2-2 all’andata, 2-2 al ritorno. In finale contro il Cesena, per giocarsi la promozione in Serie A, ci andrà il Latina in virtù del miglior piazzamento in classifica nel corso della stagione. I biancorossi si fermano ad un passo dal traguardo. Peccato. E non per partigianeria, […]
Sport & miliardi - 27 maggio 2014

Giro d’Italia 2014, se la gara si decide su Twitter

Sedicesima tappa del Giro d’Italia, la “tappa regina”, con il Passo Gavia e il Passo dello Stelvio. Insieme, cosa mai successa nella Corsa Rosa. E con un tempo da tregenda: freddo, ghiaccio e neve. Premessa necessaria per capire cosa è successo poi. In soldoni, che Nairo Quintana, il colombiano rivelazione dello scorso Tour de France, […]
Sport & miliardi - 15 maggio 2014

Benfica: la maledizione di Béla Guttmann

“D’ora in avanti il Benfica non vincerà più una coppa internazionale, per almeno 100 anni”. La leggenda dice che furono queste le parole pronunciate dal grande allenatore ungherese Béla Guttmann, il primo maggio del lontano 1962. E ditelo ai tifosi portoghesi che nel calcio la superstizione conta poco. Chiedetelo a loro se è davvero così, […]
Sport & miliardi - 6 maggio 2014

Zanetti dà l’addio al calcio: grazie di tutto, capitano

“Si ritira Zanetti, l’uomo che ha sfidato il tempo”. Comincia così l’intervista al quotidiano argentino La Nación, in cui il capitano nerazzurro annuncia l’addio al calcio giocato. Un po’ era nell’aria. Nelle prestazioni sempre più affaticate, nelle apparizioni diradate. Anche nel tristissimo derby di domenica scorsa, vissuto da riserva, in panchina dal primo all’ultimo minuto. […]
Sport & miliardi - 4 maggio 2014

Perugia in serie B, la festa che riconcilia con il calcio

I due volti del calcio sono quelli di Roma e di Perugia. La violenza e le polemiche. Oppure la festa. E dovrebbe far riflettere che la seconda coincida spesso con il calcio più povero, che torna alle sue origini, lontano dai grandi riflettori e dai miliardi. Ero a Perugia per il Festival del giornalismo. Il […]
Figc, Fiona May consigliere contro il razzismo. Lotito non entra nella squadra
Vela, gli italiani Pedote e Zambelli sul podio della “piccola Mini Transat”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×